Conseguimento Attestati Pilota UAS

Esame A2

E’ possibile sostenere l’esame Open A2 presso la nostra sede di Bergamo, in via Fratelli Calvi 2, in base al calendario predisposto da ENAC.

Il candidato potrà sostenere l’esame solo se :

  • è Cittadino Italiano maggiorenne ed in possesso di SPID. Se di minore età (16-17 anni), il candidato deve disporre del consenso del genitore /tutore legale (da validare ) ed effettua una apposita procedura di validazione sul portale serviziweb.enac.gov.it;
  • è in possesso di Attestato “UAS-A1-A3”, rilasciato da uno Stato Membro di EASA, oppure di “Pilota APR op.non critiche” rilasciato da ENAC;
  • sono trascorsi almeno 15 giorni dal conseguimento dell’attestato UAS-A1-A3;
  • sul portale serviziweb.enac.gov.it ha finalizzato la procedura “Esame UAS A2” sino al completamento dello “STEP 2- Pagamento”, cioè deve aver concluso con esito positivo il pagamento del diritto fisso di 31,00 EUR e compilato la “Dichiarazione di Addestramento Pratico Pilota UAS”.

Dopo aver completato le prime due fasi della procedura di registrazione online, il candidato può essere inserito in una sessione d’esame.

L’esame potrà essere sostenuto, nella fascia oraria dalle 08:00 alle 19:00, nei giorni in cui l’ENAC ha attivato le sessioni, secondo il calendario pubblicato.
La prova d’esame verrà videoregistrata e, per tale motivo, al candidato verrà chiesto il consenso ai sensi della normativa sulla
privacy.
L’esame consiste nel superamento di un test composto da 30 domande a risposta multipla da completare in 60 minuti.

Punteggi:
Per ogni risposta esatta: 2 punti
Per ogni risposta non data: 0 punti
Per ogni risposta errata: – 1 punto.

L’esame è superato quando il punteggio raggiunto è uguale o maggiore di 45 punti, pari al 75% del punteggio massimo (60 punti) raggiungibile:

Il pagamento del diritto fisso di 31,00 euro fornisce al candidato un “gettone” che dà diritto a poter avviare 3 sessioni di esame (tentativi) presso la sede del CA.APR e sotto la vigilanza del personale del Centro, nel rispetto del regolamento d’esame.

Il candidato che ha esaurito il numero massimo di tentativi a sua disposizione (3 tentativi) potrà sostenere una nuova prova di esame se:
– sono trascorsi 15 giorni dall’ultimo esito negativo;
– il candidato ha effettuato una nuova richiesta sul portale servizweb.enac.gov.it , un nuovo pagamento di pari importo, che darà diritto a sostenere nuovamente la prova con le stesse modalità, e ha concordato con la nostra scuola la data di esame.

Per ulteriore informazioni, visitare il portale ENAC dedicato all’attestato A2

Calendario esami A2

Il candidato può fare riferimento al calendario predisposto da ENAC sul portale dedicato all’attestato A2.

Sessioni Esami A2 - Agosto 2021

Sessioni Esami A2 - Settembre 2021